Dott.ssa CLAUDIA BRIGANTI

FORMAZIONE

Si è laureata in Psicologia Clinica e di Comunità della facoltà di Scienze della Formazione, conseguita presso la Libera Università Maria SS.Assunta di Roma il 9-07-2008.

Ha effettuato il Tirocinio pre laurea, svolgendo 500 ore di ricerca presso l’università LUMSA con il Prpf. Pedon e 500 ore presso il Policlinico Universitario A. Gemelli – Roma- Day Hospital Psichiatrico – Unità dei Disturbi Alimentari con il Prof. Ciocca.

Iscritta alla sezione A dell’Ordine degli Psicologi della Regione Umbria dal 20 Aprile 2009 con il num. 833

Specializzata in Psicoterapia presso la SPAD (Scuola di Psicoterapia dell’Adolescenza e dell’età giovanile ad indirizzo psicodinamico).

www.spadscuola.it

Ha svolto il tirocinio di Specializzazione prima presso il TSMREE (Tutela della Salute Mentale e Riabilitativa dell’Età Evolutiva) dell’Asl di Roma B, e successivamente presso il Servizio per il disagio giovanile (Il Sagittario) dell’Asl Umbria 2 di Terni.

Durante gli anni della Specializzazione ha inoltre frequentato, nel 2009-2010 un Corso di formazione di 160 ore su “I disturbi dello spettro autistico e l’ABA (Applyed Behaviour Analysis – Analisi Comportamentale Applicata)” tenuto dalla Dott.ssa Adriana Pippione e successivamente, nel 2013, un altro corso di formazione presso l’istitito Walden (Laboratorio di Scienze Comportamentali per il trattamento precoce dei disturbi dello spettro mediante programmi Applied Behavior Analysis (ABA-VB) divenendo così tecnico ABA.

Ha approfondito la sua formazione attraverso un’analisi personale e didattica ad indirizzo psicoanalitico.

Attiva nella partecipazione di numerosi convegni di natura clinica

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Ha svolto diverse attività di tirocinio (pre laurea e di spcializzazione) e di volontariato presso diversi servizi, quali:

– Servizio per il disagio giovanile Il Sagittario, AslUmbria2 di Terni.

Attività svolte: presa in carico di pazienti; partecipazione a progetti di prevenzione e/o intervento nelle scuole.

– TSMREE (Tutela della Salute Mentale e Riabilitativa dell’Età Evolutiva) dell’Asl di Roma B.

Attività svolte: somministrazione test cognitivi e proiettivi; primi colloqui; colloqui di sostegno con bambini dai 5 ai 18 anni).

– Policlinico Universitario A. Gemelli – Roma. Day Hospital Psichiatrico. Unità dei Disturbi Alimentari.

Attività svolte: osservazione silente dei colloqui clinici e delle terapie di gruppo; partecipazione a riunioni d’equipe;ascolto e partecipazione alle supervisioni.

– Tirocinio di ricerca presso l’università LUMSA.

Attività svolte: elaborazione e somministrazione di un questionario volto a evidenziare gli eventuali rapporti tra consumo e prodotti di marca; utilizzo di database e motori di ricerca per lo sviluppo di ricerche bibliografiche; consultazione on –line di articoli e riviste scientifiche a scopo di ricerca.

Dal 2008 collabora con la cooperativa Cultura e Lavoro  tramite la quale svolge sia attività di assistente scolastico sia di educatore all’interno centro educativo – terapeutico semiresidenziale Baobab, situato all’interno del reparto di neuropsichiatria infantile dell’ASL Umbria2 di Terni, che si occupa di minori con problematiche psicopatologiche.

Dal 2014 lavora privatamente come psicoterapeuta presso il centro “Psyché”, dove  la clinica viene effettuata  focalizzando l’attenzione ad un modello di lavoro integrato, che va da un’osservazione ad un trattamento relazionale ad intrapsichico del disagio.

LINGUE

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata